Articoli della categoria: Startup

Nexus tlc, la startup per controllare qualsiasi cosa da remoto

Pubblicato da Andrea Pastore il 10/07/2017

Quello dell'internet delle cose (IoT) è uno dei settori a maggiore tasso di crescita: il numero dei dispositivi connessi ad internet è destinato ad aumentare vertiginosamente, di pari passo al suo volume di affari, che già oggi si misura in miliardi di dollari. Si perché i campi di applicazione sono tantissimi: dalla Leggi tutto...

Phlay, l'app che ti fa suonare le immagini

Pubblicato da Andrea Pastore il 24/05/2017

Fino a qualche tempo fa sui social network si condividevano principalmente immagini, ma ora le abitudni degli utenti stanno cambiando, e sono in forte crescita proprio a scapito di queste ultime le condivisioni di video. Esistono anche diversi sicial network che si basano esclusivamente sulla condivisione di video, spesso brevissimi e divertenti. Oggi c'è anche un'app italiana che consente di fare questo: si chiama Phlay e consente Leggi tutto...

Last second food, la startup per acquistare il cibo in scadenza (risparmiando)

Pubblicato da Andrea Pastore il 15/05/2017

Uno dei problemi della grande distribuzione è la gran quantità di cibo in scadenza che spesso, se non venduto in tempo utile, finisce in discarica. Anche questo settore è stato oggetto di attenzione degli startupper, che hanno ideato progetti in grado di ridurre questo spreco, come quello che vediamo oggi: si chiama Last Second Food, e ne parliamo con il suo fondatore Alessandro Cervini. Leggi tutto...

CondoFacile, a startup per rendere trasparente il bilancio del condominio

Pubblicato da Andrea Pastore il 20/03/2017

Condofacile è una startup con una “mission” quasi impossibile: ridare lustro e ricostruire la reputazione di una figura lavorativa sempre più osteggiata e temuta. Stiamo parlando dell’amministratore condominiale, che, per la visione comune, è diventato l’esempio d’eccellenza del pessimo professionista. Leggi tutto...

Find your doctor, la startup per trovare un ricercatore per la tua azienda

Pubblicato da Andrea Pastore il 21/02/2017

L'idea di cui parliamo oggi è davvero interessante: spesso si parla della scarsa comunicazione tra il mondo accademico e quello aziendale. Per un ricercatore è difficile trovare sbocchi lavorativi diversi da quelli universitari. È quello che ha notato Eva Ratti quando, al termine del suo dottorato all'estero, è rientrata in Italia, ed insieme ad altre persone ha deciso di creare Find yor Doctor. Le abbiamo fatto alcune domande. Leggi tutto...